fbpx
LOGO ACQUAVIB 250 1

Dispositivo Anticalcare Elettromagnetico

Con Acquavib l’acqua manifesta qualità sorprendenti e inattese

Calcare incrostante in meno
0%
Detergenti in meno
0%

INFORMAZIONI IMPORTANTI

DESCRIZIONE
 
E’ un dispositivo anticalcare elettromagnetico, installabile su qualsiasi tipo di tubo di adduzione dell’acqua (acciaio, rame, multistrato, pvc, ottone); estende la sua azione continua su tutto il circuito idraulico cui è applicato, indipendentemente dalla portata, con acqua circolante e non.

Il dimensionamento del dispositivo è correlato alla sezione delle tubazioni di impianto, pertanto la sua efficacia è indipendente dalla portata d’acqua.

E’ adatto all’installazione anche nelle condizioni più difficili e complesse di vecchi impianti.

Richiede l’intervento dell’idraulico per una volta, al momento dell’installazione.

Non necessita di alimentazione alla rete elettrica, né di batterie, né di manutenzione.

Nessuno dei sui componenti è suscettibile di usura. Il dispositivo è sigillato a vita.
PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Il dispositivo anticalcare elettromagnetico Acquavib evita la precipitazione e l’accumulo incrostante del carbonato di calcio presente nell’acqua.
E’ costituito da un tubo in ottone per uso alimetare o in acciaio zincato per gli altri usi, e da una bobina avvolta all’esterno che genera un campo elettromagnetico di debole intensità alimentato dai comportamenti oscillatori sincronizzati delle molecole d’acqua.

Il campo elettromagnetico prodotto induce le molecole di carbonato di calcio ad aggregarsi, anziché nella forma cristallina della calcite, in quella dell’aragonite, consistente in una soffice polverina scarsamente adesiva, sospesa nell’acqua, trascinata agevolmente dalla corrente idrica.

BENEFICI

Evita la formazione e il deposito di incrostazioni calcaree anche a temperature elevate;

Le acque in entrata e in uscita dal dispositivo sono CHIMICAMENTE IDENTICHE, quindi non private di minerali essenziali per la salute come avviene negli impianti addolcitori e ad osmosi inversa.

Consente il contenimento dei consumi energetici. Infatti la mancata formazione di incrostazioni sulle resistenze elettriche mantiene i consumi energetici prossimi ai valori degli apparecchi nuovi;

Elimina col tempo le incrostazioni presenti nelle tubazioni idriche.

• Non altera le caratteristiche di potabilità dell’acqua.

• Non usa prodotti chimici.
Infatti non necessita di resine, processi o additivi chimici, o altri sistemi a diretto contatto con l’acqua.

• Non necessita di alimentazione elettrica.

• Non necessita di manutenzione.

• L’acqua trattata manifesta un elevato potere detergente
con conseguente abbattimento dell’uso di detergenti sia nell’igiene della persona che della casa.

L’acqua trattata manifesta potere igienizzante. Infatti non offre più le condizioni favorevoli alla proliferazione batterica.

L’acqua del rubinetto è più gradevole, ha un sapore più morbido, la si percepisce più leggera. Non più acqua da bere trasportata a mano in bottiglie di plastica!

CAMPI DI APPLICAZIONE

I dispositivi Acquavib possono essere installati sui circuiti idraulici più diversi migliorandone l’efficienza e riducendone i costi in tutte le situazioni di gestione, nei settori più diversi in cui si fa uso dell’acqua:

– RESIDENZIALE

– COMMERCIALE

– AGRICOLTURA

ALCUNE INSTALLAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI

[wpforms id="905"]
Torna in alto